Bando Concorso per Polizia Locale contratto a temp. Indeter.-Fai Domanda

Il Consorzio di Polizia Locale Valle Agno, in provincia di Vicenza, ha indetto un concorso pubblico per la copertura di 2 posti di Specialista di Vigilanza – Cat. D1.

Previste assunzioni con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato. E’ previsto uno stipendio di circa € 21.166 annui.
Si precisa che un posto è riservato al personale interno.

Il bando di concorso scade in data 29 Ottobre 2016.



REQUISITI

Possono partecipare al concorso per specialisti vigilanza i candidati in possesso dei
seguenti requisiti:
– possesso di laurea triennale o laurea specialistica, o laurea conseguita secondo il vecchio
ordinamento rilasciata da Istituti riconosciuti dall’ordinamento italiano;
– età minima di legge prevista per il conseguimento della patente di guida cat. A;
– cittadinanza italiana;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;
– non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica
Amministrazione;
– essere in regola con le norme concernenti gli obblighi militari;
– idoneità psico­fisica alla mansione;
– essere in possesso dei requisiti necessari per il rilascio del decreto prefettizio di pubblica
sicurezza, utile per il porto delle armi;
– non rifiutare l’uso delle armi per motivi di coscienza;
– essere in possesso della patente di guida di cat. B, se rilasciata entro il 26.04.1988, o
altrimenti della patente di guida di cat. A e cat. B;
– non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;
– non essere stato destituito o dispensato dall’impiego in una Pubblica Amministrazione, non
essere stato dichiarato decaduto da un impiego pubblico e non essere stato licenziato da
una pubblica amministrazione a seguito di procedimento disciplinare o a seguito
dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante produzione di documenti falsi o,
comunque, con mezzi fraudolenti;
– non essere stato interdetto dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato o
sottoposto a misure che, per legge, escludono l’accesso agli impieghi presso le pubbliche
amministrazioni.

SELEZIONE

Le procedure di selezione si espleteranno mediante un’eventuale prova preselettiva, qualora
il numero dei candidati fosse superiore alle 50 unità, ed il superamento delle seguenti prove
d’esame:
prima prova scritta con quesiti a risposta sintetica;
seconda prova scritta con domande a risposta aperta;
prova pratica di informatica;
prova pratica di guida di motociclo;
prova orale.
Le prove d’esame verteranno sulle seguenti materie:
– nozioni di diritto amministrativo e giustizia amministrativa;
– nozioni di diritto costituzionale;
– diritto penale e processuale penale;
– codice in materia di protezione dei dati personali;
– ordinamento degli enti locali;
– disciplina del rapporto di pubblico impiego, codice di comportamento e codice disciplinare;
– illecito amministrativo (Legge 689/1981) e diritto di accesso agli atti;
– nozioni in materia di trasparenza e anticorruzione;
– nozioni in materia di codice degli appalti;
– legislazione statale e regionale concernente la polizia locale;
– norme in materia di polizia edilizia, ambientale e disciplina del commercio e annona;
– codice della strada e regolamento di esecuzione;
– infortunistica stradale;
– legislazione di pubblica sicurezza;
– leggi in materia di immigrazione.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al bando per specialista vigilante, redatta secondo il
 MODELLO, dovrà essere inoltrata entro le ore 12:00 del 29 Ottobre
2016 al Consorzio – Palazzo Festari – Corso Italia 63/D – 36078 – Valdagno (VI), secondo
una delle seguenti modalità:
– direttamente a mano all’ufficio protocollo;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC:
consorzio.valleagno@pecveneto.it.
Alla domanda di partecipazione al concorso sarà necessario allegare i seguenti documenti:
fotocopia completa non autenticata di un documento di identità personale in corso di
validità;
quietanza comprovante l’avvenuto pagamento della tassa di concorso di € 10,00.
Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di selezione.

COME FARE DOMANDA 

Gli interessati  al concorso Consorzio Polizia Locale Valle Agno per specialisti vigilanza
sono invitati a leggere attentamente il BANDO  pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.82 del 14 ­10­ 2016. seleziona e invia cv