Bidelli nelle Scuole ITALIANE -il MIUR ha indetto i concorsi- Invia la Domanda

Figure ricercate : Collaboratore Scolastico, Addetto alle aziende agrarie, Assistente Amministrativo, Assistente Tecnico, Cuoco, Infermiere e Guardarobiere


Dopo una lunga attesa, il MIUR ha indetto i concorsi, per soli titoli, per l’accesso ai ruoli provinciali relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale ATA. Il Ministero, con la nota n. 0008654 del 28 febbraio 2017, ha invitato gli Uffici scolastici regionali ad indire i concorsi per i profili professionali del personale ATA dell’area A e B.




Vediamo insieme come presentare domanda 




I bandi ATA 2017 sono finalizzati alla costituzione delle graduatorie provinciali permanenti utili per l’a. s. 2017/18. Nella nota pubblicata dal MIUR, in relazione ai requisiti generali di ammissione ai concorsi personale ATA, si fa riferimento a quanto già precedentemente disposto con la nota prot. n. 8151 del 13 marzo 2015.

Inoltre, come già previsto nella medesima nota ministeriale, tra i requisiti è, valutabile come servizio svolto presso enti pubblici anche il servizio civile volontario svolto dopo l’abolizione dell’obbligo di leva.Tale servizio sarà valutato con il medesimo punteggio attribuito, nella tabella di valutazione dei titoli, al servizio prestato alle dipendenze di amministrazioni statali.

Ma ecco nello specifico quali sono i profili professionali che verranno assunti con i bandi ATA 2017:
Area A – Profilo: Collaboratore scolastico
Area As – Profilo: Addetto alle aziende agrarie
Area B:
Profilo: Assistente amministrativo
Profilo: Assistente tecnico
Profilo: Cuoco
Profilo: Infermiere
Profilo: Guardarobiere

COME ISCRIVERSI

Domanda e scadenza
Per quanto riguarda le tempistiche, il MIUR invita gli uffici regionali a pubblicare i relativi bandi entro il 20 marzo 2017. Li troverete da consultare, quindi, sui siti istituzionali regionali. La modulistica da utilizzare, invece, verrà resa disponibile successivamente, con specifica nota dedicata appunto ai moduli da compilare.

COME INVIARE DOMANDA

Le domande di partecipazione ai concorsi ATA dovranno essere redatte sui seguenti moduli:

Modello B1, domanda di inserimento per l’a.s. 2017/2018;
Modello B2, domanda di aggiornamento per l’a.s. 2017/2018;
Modello F, modello per la rinuncia all’attribuzione di rapporti di lavoro a tempo determinato per l’a.s. 2017/2018;
Modello H, domanda per usufruire dei benefici previsti dagli artt. 21 e 33, commi 5, 6 e 7 della legge n. 104/1992;
Modello G, indicazione delle istituzioni scolastiche in cui si richiede l’inserimento in graduatorie d’istituto di 1ª fascia per l’a.s. 2017/2018.
Le domande dovranno essere inviate entro le scadenze previste per ciascun bando, tramite raccomandata a/r, consegna a mano o Pec all’Ambito Territoriale Provinciale della provincia d’interesse.  seleziona e compila il modulo