Vuoi lavorare in Antartide, posizioni libere a 7 mila euro al mese: come inviare cv -LavoriSubito.com

Se cerchi un esperienza lavorativa lontano da casa e al fresco in Antartide cercano personale con stipendio da  7 mila euro .




Lavorare tra i ghiacci del Antartide non è impossibile, ma una possibilità reale. L'Enea,  ha indetto un bando rivolto alla selezione di medici, elettricisti, e tecnici : da novembre 2016 fino a novembre 2017. Il compenso è di tutto rispetto: 245 euro al giorno, più di 7.000 euro al mese.



Di sicuro la sede lavorativa non è una delle più confortevoli del mondo , infatti, il Dome (nome della base italo ­francese) si trova all'estremità meridionale del mondo a ben 3233 metri di altitudine, con temperature che possano toccare anche i ­ meno 80 gradi.


Per chi fosse interessato a candidarsi per questa offerta lavorativa qui di seguito, riportiamo tute le info necessarie .




Offerta di lavoro in Antartide: info e requisiti

Il  bando è destinato al personale già dipendente presso un ente, inoltre, va da subito precisato che l'iter selettivo è abbastanza complicato e duro da superare. La selezione sarà articolata in:
Valutazione dei requisiti e curriculum vitae del candidato, necessaria per lo step successivo;
Colloquio individuale svolto a valutare le conoscenze tecniche; Attitudine a lavorare in un team e adattarsi ad un ambiente estremo.

Esperto elettronico: esperienza minima di 3 anni in suddetta mansione con diploma professionale di
tecnico o laurea in materie scientifiche. Il candidato si occuperà di competenze in campo sistemistico.
Tecnico informatico: esperienza minima di 5 ­7 anni, diploma nel settore dell'informatica. Ottima
conoscenza delle reti Wan e LAN e protocolli di rete e altre specifiche mansioni.

Elettricista ­ Elettrotecnico: precedente esperienza di 5 ­7 anni maturata in suddetta mansione e, aver
conseguito il diploma nel settore elettrico. Il prescelto avrà il compito di controllare e manutenzione della stazione, allarmi tecnici e di antincendio, nonché cablaggio di quadri elettrici.

Medico qualificato area di emergenza: Laurea in medicina e iscrizione all'albo dei medici chirurgici e
odontoiatri e altri titoli, tra cui quello in rianimazione. Per tutti i ruoli è necessaria la conoscenza della lingua inglese e francese.

 Il bando assieme all'iter selettivo
sono reperibili sul sito: uta.enea.it.



COME PARTECIPARE 

Gli interessati a questa offerta formativa   possono inviare la domanda consultando il seguente bando  direttamente su questo link . visitando la pagina selezionando nell'apposito form seleziona e invia