BONUS FINO AD € 12.000 PER OGNI GIOVANE TIROCINANTE ASSUNTO


Ministero del Lavoro, il 29 febbraio, è stato pubblicato un decreto che offre una importante opportunità per aziende e lavoratori. Si tratta di un bonus concesso alle aziende che decidono di assumere giovani a tempo indeterminato. Il provvedimento rientra nel programma Garanzia Giovani, che ha messo in campo una serie di provvedimenti miranti a combattere la disoccupazione e la mancanza di lavoro per i nostri giovani. Questo di cui parliamo adesso, insieme al finanziamento ad interessi zero concesso ai giovani che decidono di intraprendere la carriera di lavoratori autonomi, sicuramente è il provvedimento più interessante del programma.



Incentivi per le imprese che assumono Neet

Lo hanno definito Bonus Tirocini 2016 ed altro non è che un incentivo concesso alle aziende che assumono giovani tirocinanti iscritti a loro volta al programma Garanzia Giovani. Oltre che l’iscrizione al programma, i giovani da assumere devono avere un’età compresa tra i 16 ed i 29 anni, essere disoccupati, non essere inseriti in corsi di formazione ed essere al di fuori da qualsiasi percorso di studio (i Neet). Gli incentivi concessi sono molto alti e nel decreto si fa riferimento alla possibilità di un raddoppio del bonus per chi assume giovani già in organico, a cui evidentemente basta trasformare il contratto in essere in uno a tempo indeterminato. Le imprese che volessero aderire all’iniziativa devono comunicare all’INPS la prenotazione del bonus. La fase successiva, che deve essere espletata entro 7 giorni, prevede l’assunzione del giovane, a sua volta comunicata all’Inps. Solo successivamente al completamento di questo iter, l’ente erogherà il bonus alle Aziende.