Operatore di Sportello Lavorare in Banca per varie città : Veneto, Piemonte, Emilia Romagna e Lombardia


Nuove offerte di lavoro per chi è interessato all'impiego come Operatore di Sportello. Un prestigioso Gruppo Bancario, presente su gran parte del territorio nazionale con diverse filiali, ha incaricato l’Agenzia per il lavoro per selezionare nuovi candidati da inserire nelle sedi di varie regioni, in particolare in Veneto, Piemonte, Emilia Romagna e Lombardia.

I candidati assunti saranno inseriti all’interno di una filiale bancaria  per ricoprire, il ruolo lavorativo di i Operatore di Sportello bancario.




Operatore di Sportello gestirà le operazioni di front e back office e sarà poi il punto di riferimento per la clientela ricoprendo un ruolo commerciale.

All’iniziale formazione per ricoprire il ruolo, seguirà una formazione continua e costante finalizzata a supportare la crescita della risorsa ed il miglioramento continuo, con l’obiettivo di personalizzare successivamente il percorso professionale.

Requisiti

Di seguito i principali requisiti richiesti per candidarsi alle offerte di lavoro:
Laurea di primo o secondo livello in Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Statistica, Matematica, Lingue e letterature straniere, Scienze della Comunicazione, Ingegneria gestionale.
La conoscenza e la dimestichezza con i principali strumenti informatici.
Completano il profilo: attitudine alle relazioni interpersonali, orientamento al cliente, spirito di iniziativa, predisposizione a lavorare per obiettivi, serietà e determinazione.

Contratto di lavoro

I neolaureati selezionati saranno, inizialmente, assunti con contratto di lavoro in somministrazione (della durata di 3/6 mesi) con possibilità di inserimento.

Sedi di lavoro

Gli Operatori di Sportello Bancario saranno inseriti nelle filiali di:

Verona
Vicenza
Mantova
Mirandola (MO)
Reggio Emilia
Alessandria
Cuneo
Asti
Novara

seleziona e invia il c.v.